logo
ACCEDI
PAOLO BARRALE
Chef

Paolo, origini siciliane, ha una grande scuola alle spalle.
La sua cucina è tipica senza banalità, moderna senza fuochi d’artificio.
I suoi piatti sono espressione, sunto e, insieme, ricordo di tanti momenti della sua vita, dall’infanzia in Sicilia, alle esperienze a Roma in una brigata internazionale e, adesso, in Campania.
Elegante locale di design con vista sull’Irpinia, Marennà è un fedele e accreditato testimonial della cultura dell’accoglienza di Feudi San Gregorio

SALVATORE E ROBERTO SUSTA
Pizzaiolo

Classe '70 e '76 i fratelli Susta nascono a Napoli ed iniziano l'attività di pizzaioli nei primi anni '90 e da allora portano avanti il loro lavoro con passione e dedizione.
Dopo aver conseguito il diploma di pizzaiolo, pasticciere e cuoco in prestigiosi Istituti di formazione nel 2013 cominciano l'attività di docenti formatori presso numerosi centri formativi. Si specializzano in tecniche di lievitazione, lievito madre, pizza glutenfree e pizza napoletana potenziata.
Nel 2016 partecipano all'expo di Las Vegas e al Guinness dei primati per la pizza più lunga a Napoli. Presiedono tuttora in qualità di giudici di gara in diverse competizioni.

DIEGO VIOLA
Pizzaiolo

Da tutti conosciuto come l’avvocato della pizza, Diego è un affermato maestro pizzaiolo.
È tra i fondatori del codice del pizzaiolo A.P.N. Nel 2013 Pluricampione del Mondo in 2 Categorie Pizza a Metro e Pizza di Stagione.
Nel 2016 viene investito della carica di discepolo di Escoffier. Giudice di vari campionati nazionali e consulente, gestisce insieme alla moglie la decennale pizzeria S. Maria al portico a Chiaia.

ADRIANA AVALLONE
Pizzaiola

Campionessa pluripremiata, vince il titolo mondiale nel 2015 nella categoria pizze di stagione.
Nel 2016 è tra i vincitori del Guinness World Record per la pizza più lunga del mondo.
I suoi impasti vengono degustati dalle maggiori star di Hollywood grazie all’ evento D&G per cui viene scelta come pizzaiola.
Oggi gestisce insieme al marito la decennale pizzeria S. Maria al portico a Chiaia.

MATTEO CUTOLO
Pasticcere

Inizia il lavoro di pasticcere nell’attività di famiglia, il laboratorio di pasticceria e gelateria “Generoso” ad Ercolano, tutt'oggi in attività.
Vincitore del Campionato Italiano 2016 FIPCG nella categoria “Pastigliaggio e Monoporzione gelato”.
E' membro della squadra Italiana di Pasticceria e Gelateria che parteciperà ai prossimi mondiali a Milano durante la Fiera Host ad ottobre 2017.

TOMMASO LUONGO
Sommelier

Millesimo 1969. Sommelier master class in analisi sensoriale, degustatore ufficiale, docente abilitato Ais e direttore di corso.
Dal 2006 riveste la carica di delegato di Napoli dell’Associazione Italiana Sommelier oltre a essere referente regionale per la Campania della Guida vini Vitae.
Maestro assaggiatore Onaf, assaggiatore Onas, assaggiatore Anag, assaggiatore olio ex circolare MiPAF n. 5/99, idrosommelier Adam, catador CCA e relatore Officina degli eventi per Manifatture del Sigaro Toscano.

ANTONIO LETTERA
General Manager Starhotels.

Ricopre dal 2004, la carica di General Manager presso la prestigiosa compagnia alberghiera Starhotels.
Esperto di management e ospitalità alberghiera, ricopre dal 2012 la carica di vicepresidente di Confindustia per la sezione turismo della provincia di Napoli.

CARLO RICCIO
Chef

Diplomato presso l'istituto alberghiero Ippolito Cavalcanti, dopo svariate esperienze lavorative presso alberghi e ristoranti con mansioni di Chef di partita e Sous Chef nel 1998 entra a far parte del gruppo SIRE e l'anno dopo diventa Executive Chef, ruolo che attualmente ricopre.
Dal 2002 entra a far parte del corpo docenti nella pubblica istruzione come addetto ai servizi di enogastronomici e ristorativi settore cucina, con sede attuale presso "ISIS ELENA di SAVOIA".

VINCENZO BACIOTERRACINO
Executive Chef

Inizia la sua carriera presso l’hotel Paradiso di Napoli. Nel 1990 entra nelle cucine del Grand Hotel Parkers dove a tutt’oggi ricopre il ruolo di executive chef.
Il suo talento oltre che la cucina è l’insegnamento grazie a sui insegnamenti molti ragazzi hanno intrapreso brillanti carriere.

GIOVANNI DE VIVO
Chef

La cucina di De Vivo si caratterizza per una ricerca accurata di prodotti stagionali e per una piena valorizzazione delle eccellenze del territorio campano.
Dopo la sua stellata esperienza presso Villa Cimbrone è ora executive chef del ristorante Il Mosaico dell’hotel Terme Manzi di Ischia. Ha inoltre un grande talento ed una vera passione per la pasticceria.

CARLO VERDE
Chef

Classe '91, ha studiato presso la scuola alberghiera Duca di buon Vicino. Dopo varie esperienze sul territorio diventa sous chef di Villa Caracciolo.
Dopo tre anni sous chef presso Il ristorante La Taverna del Capitano di Nerano.
A breve il trasferimento presso il prestigioso ristorante Il Mosaico dell’ hotel Terme Manzi.
La sua più grande passione...I LIEVITI.

GIANLUCA D'AGOSTINO
Chef

È nelle migliori osterie di Avellino che Gianluca D'Agostino inizia la sua carriera culinaria; subito dopo tocca alla capitale, dove lavora nelle cucina di Angelo Troiani e Fabio Baldassarre. Seppur giovane lo chef, classe 1977, colleziona tante e importanti esperienze, come quella al Don Alfonso 1890, alla Locanda Locatelli di Londra e all'Alkimia e Coure di Barcellona.
Sulla sua strada poi Napoli e la cucina del Veritas. La cucina di Gianluca D'Agostino attinge dalle tradizioni che vengono riproposte alla clientela del Veritas in modo contemporaneo e senza perdere di vista l'obiettivo, quello di soddisfare sempre il palato di chi varca le porte del ristorante.

MASSIMILIANO MALAFRONTE
Chef

Massimiliano Malafronte è uno dei pilastri del forno Malafronte ed è semplice descriverlo.
Un grande lavoratore, una mente in continuo fermento sempre alla ricerca di un nuovi ingredienti e di arditi abbinamenti per rendere i prodotti  Malafronte unici ma soprattutto più buoni e salutari.

CONTATTACI