logo
ACCEDI

DISTRIBUTORI DI SALUTE

Se i genitori riescono a malapena a controllare i cibi mangiati dai propri figli in casa durante i pasti principali, ancora più difficile, se non impossibile, è invece controllare i fuori pasto che i ragazzi, soprattutto tra i 14 e i 18 anni, possono consumare al di fuori delle mura domestiche.
Questi infatti, a causa di una maggiore autonomia e anche di una minore attenzione dei genitori a ciò che mangiano, molto spesso si ritrovano a consumare durante la giornata snack ricchi di grassi e di calorie.

È su queste basi che si fonda il progetto “Distributori di salute” che prevede la fornitura di frutta e snack sani all’interno dei distributori automatici nelle scuole e, ove presente, la preparazione di pasti più sani nelle mense scolastiche.
Questo progetto si basa sulla convinzione che è dalla scuola che si deve partire per trasmettere dei messaggi positivi su questo argomento.

Il progetto si articola in step.
Innanzitutto è necessario dare ai ragazzi delle buone motivazioni per le quali dovrebbero cambiare le proprie abitudini alimentari ed è quindi indispensabile partire da un ciclo di almeno 5 incontri, nelle ore curriculari, della durata di 1 ora ciascuno con degli esperti nutrizionisti.

In un secondo momento ci sarà la fornitura nei distributori automatici di frutta e snack sani e, contemporaneamente, ci saranno dei corsi di formazione gestiti da esperti di nutrizione per insegnare agli addetti alla mensa a realizzare dei piatti sani e bilanciati da un punto di vista calorico e per insegnargli come inserire costantemente la frutta e la verdura nelle proprie preparazioni.

L’intento di questo progetto quindi è quello di educare i ragazzi ad un’alimentazione corret- ta e bilanciata e far capire loro che per soddisfare i propri bisogni alimentari non è neces- sario riempirsi lo stomaco di cibi grassi e pieni di zuccheri, ma che la stessa funzione può essere svolta da cibi molto più sani.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

× How can I help you?